Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 01 Dicembre 2017 10:06

Shera, sono talmente subissato dalle belle e sconvolgenti notizie che ormai il sarcasmo per il buon Rossi non mi tange più di tanto ... sono troppe, se solo riportassi le principali sommergerei il forum

già fra 2 (dico DUE) anni avrete un quadro più chiaro del marasma totale che sta montando, governanti di ogni luogo volenti o nolenti ... sarà per me fichissimo vivere l'evapozione di questa chiavica di società

:-)

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: shera on Venerdì 01 Dicembre 2017 09:15

@Willis

Se vai sul sito del brico trovi in prenotazione il fornello da campeggio con alimentazione LENR

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 01 Dicembre 2017 08:28

Sergè, secondo me il tuo scetticismo ad oltranza vacilla ... quando ti troverò in coda al leroy merlin ti pigghierò po o kulo senza pietà come hai fatto te con noi creduloni tutti questi anni, intanto preparati un cappello come quello di Dot-Ess  :-)

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 01 Dicembre 2017 07:20

meglio in italiano , si può sentire anche l'audio originale

il paragone col fuoco fa sorridere ... Rossi, è roba nucleare, che avrai facilmente l'ok per la vendita libera è da dimostrare, non siamo nella preistoria ... sulla 'scienza stabilizzata = altra forma di religione' concordo alla virgola :-)

comunque solare, storage, Elon, ecc. siamo messi bene per sfondare il capitalismo DEFINITIVAMENTE

come avevo già detto   l'auto autonoma ed il taas di Seba arriverà nel 2019 , dua anni PRIMA di quanto anticipato dall'eccellente Tony

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Venerdì 01 Dicembre 2017 07:28, edited 1 time in total.

Inizio produzione Quark X?  

  By: ptorr on Giovedì 30 Novembre 2017 21:22

Tratto da ECW.

http://e-catworld.com/2017/11/28/energy-2-0-society-to-hold-webcast-with-andrea-rossi-as-guest-december-9-2017/

 

Intervista con la Vessela. Rossi dice che:il QX è pronto per l'industrializzazione essendo per il momento al top. Può quindi interrompere la R&D ed iniziare la produzione.

 

"...[Rossi] For the moment I am at the top of that ... we are at the top of what we are capable of doing now. But I'm not too convinced that in a month it will still be like this. Up to now there has never been a maximum. Because good or bad comes out of defects, then then you study the development. From a production point of view, however, at a certain point it is 
necessary to stop, at a certain point it is necessary that research and 
development come to a halt, on the one hand, and that production begins...."

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Schnibble on Giovedì 30 Novembre 2017 11:02

"then when you go into the concrete, you discover that there is a lot of fake"

Appunto.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 30 Novembre 2017 09:14

il ceo della car industry non può essere altri che quel ******* integrale di marchionne ... :-))

 

due anni sono tanti, troppi, la progressione tecnologica è in qualsiasi ramo geometrica ... comunque ormai il destino finalmente comunista del pianeta entro il 2030 direi che è segnato, si vivrà senza affanni, in armonia, senza il benché minimo problema (vabbè, gli stupidi ci saranno sempre ...)

... e coi soldi cartacei ci puliremo il didietro, con gli identicamente inutili bitcoin non si potrà :-)


 Last edited by: Moderatore. on Giovedì 30 Novembre 2017 09:23, edited 1 time in total.

Ancora 1 - 2 anni?  

  By: ptorr on Giovedì 30 Novembre 2017 08:19

Rossi dice:

"...We are working along two lines:

1- industrialization of the product,

2- industrialization of the production.

These two processes normally are completed up to 10 years ( the CEO of a car industry told me up to 20 years), but we think it will take less than 2 years in our case. I hope one year, but it will be rude..."

 

dice inoltre che ha raggiunto un " important agreement" che è stato un diretto risultato dell'evento di Stoccolma:

 

 "...it has been attended by very high level persons, either from the scientific and the industrial point: the IVA conference room acted just like a reactor containing strongly reactive elements…"

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 30 Novembre 2017 03:48

quando qualcuno dice 'eureka' è sempre preferibile starlo a sentire e vedere cosa ha

 

Elon tuttora non ha pannelli solari sulla gigafactory, è strano per lui che li produce e li mette anche nei punti supercharger

comunque Rossi lo vedo entusiasta anche nell'ultimo commento,  obiettivo settore industriale,  finora secondo me ha fatto i soldi con le fossili (strana coincidenza temporale il boom dello shale yankee eh?) ma le fossili non hanno futuro, generazione elettrica centralizzata idem (la God Parity di Seba) ... con tutti i progressi mostruosi e rapidissimi in atto in tutti i settori ogni giorno che lascia passare diminuiscono gli sbocchi ...

comunque ormai arriva sullo scaffale, un pò mi rompe che mi ha fatto saltare ben due previsioni (il Natale del mese prossimo lo considero ormai saltato), non gliela perdono 

:-)

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: antitrader on Giovedì 30 Novembre 2017 00:14

Ecco,

praticamente il Nostro tratta Elon Musk come un pirla qualsiasi (e il fratello di Larry Page come uno sguattero).

 

Scrive Mats Lewan:  

  By: ptorr on Mercoledì 29 Novembre 2017 22:03

From my book, An Impossible Invention, chapter 18: - - - - - A special business segment Rossi did not value much was venture capitalists. I had even heard a rumor that Carl Page, brother of Google co-founder Larry Page, had organized a meeting between Rossi and Elon Musk, super entrepreneur and founder of PayPal, Tesla Motors and SpaceX, but that Rossi had cancelled the meeting at short notice, reportedly irritating those involved. When I asked Rossi if it was true he didn’t remember any such meeting nor did he know who Elon Musk was. However, he said: “Some venture capitalist from California has contacted me but there is so much fraud in that industry—there are a lot of people talking about huge opportunities and availability, but then when you go into the concrete, you discover that there is a lot of fake. Then the concrete proposals are also so small that they don’t interest us. Sometimes someone has wanted to invest half a million dollars to see what happens, but you know, I already spent half a million dollars in research. We do not need them.”

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: shera on Mercoledì 29 Novembre 2017 16:23

Willis è possibile fare tante cose, anche correre la maratona in meno di 2 ore

ma se arriva un ciccione di 300kg che ti dice di aver sviluppato un nuovo tipo di scarpa: lui ci è già riuscito, ma non sa bene come... e ti chiede di portarlo al ristorante

una persona sana di mente lo manda affanculo


 Last edited by: shera on Mercoledì 29 Novembre 2017 16:38, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 29 Novembre 2017 14:55

'Io non credo ne alla FF e nemmeno alla PNN '

 

e perché ? comunque non credo manchino mezzi in questi due settori, per la pnn c'è la nasa, Rossi ricordati dove girovagava negli States (dod , doe, ecc.) , Hagelstein sta al mit, tanta altra gente che i mezzi li ha (airbus e mitsubishi tanto per dire) e sfruguglia in silenzio ... la cantina è il racconto, la erità è un'altra, se in cantina trovi qualcosa rimane poco in cantina

:-)

Re: Motori PNN???  

  By: asps_pnn on Mercoledì 29 Novembre 2017 12:42

 

 @mrTiZ

>>"Altro .... ma prima fare e poi parlare"

>Mi scusi ancora, nel senso che lo stato dell'arte non è abbastanza avanzato per sostenere un >test?

In questo link c’è foto di F432 con alimentazione esterna

http://forum.nasaspaceflight.com/index.php?topic=43756.0

Se fai i test con i cavi esterni di alimentazione su pendolo balistico non elimini il sospetto che la spinta sia la deformazione termica dei cavi coax e quindi lo devi trasformare in “telefonone” www.asps.it/sidetra.jpg  .

In pratica devi alimentarlo con un pacco batterie (solo al litio possiamo permetterci)  + ampli e preampli e telecomando di controllo esterno…. Non ci vuole forse un kazzo per chi ha molti pippi , tempo e molti tecnici…. Per noi diventa un grosso problema dato che il carretto dietro F432 deve essere molto leggero, dato che le bilance elettroniche vanno in tilt (qualcosa si brucia)  sotto irraggiamento e perdono sensibilità se il peso aumenta.

Tutti problemi che dobbiamo risolvere insieme ai verificatori dato che pippi e tempo disponibile è limitato per tutti. Se vuole i nomi e le email che ci siamo scambiati con i verificatori NON gliele do … magari dopo dopo dopo dopo chissà.

Insomma se uno leggesse aggratis Nova Astronautica http://www.asps.it/novafiorenza.htm

 si risparmierebbe molte domande

Poi in questo link c’è la foto del mio Lab di montagna

http://forum.nasaspaceflight.com/index.php?topic=42239.0

lesionato dal terremoto in una frazione di Amatrice. I vigili del fuoco mi hanno detto che se provo ad entrare mi arrestano. Quindi ho dovuto trovare con gli apparati rimasti una nuova sede (meno agevole purtroppo).

Quando mi chedono perché non facciamo presto parlo di sfiga …. Spero ora mi capisca un poco.

Cmq…. F432 con il carretto è una astronave … in  testa a www.asps.it ( e altrove) dico che con alimentazione RTG potrebbe andare su Marte partendo da orbita terrestre (però per l’ammartaggio servirebbe altro).

Non sono ancora esauriente? …  di più non posso e voglio dire.

.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: antitrader on Mercoledì 29 Novembre 2017 12:29

La FF e la PNN pari sono: entrambe promettono rivoluzioni, entrambe esistono solo a livello di ipotesi, ed entrambe sono oggetto di sperimentazioni da parte dei cani sciolti della ricerca.

"cani sciolti" non viole assolutamente avere un significato dispregiativo, anzi, molte delle grandi scoperte del passato si devono appunto ai "cani sciolti",  vale a dire individui che cercavano piu' o meno a caso.

Da quando le ricerca non e' piu' alla portata del singolo (troppa strumentazione necessaria) la scienza si e' fermata (mentre la tecnologia galoppa).

Io non credo ne alla FF e nemmeno alla PNN pero' sono molto favorevole alle sperimentazioni. Sperimentare e' sempre positivo, poi finisce che ti metti a fare le ricerche sui vasi sanguigni e scopri il viagra per caso.

Magari alla fine del cinema Rossi scopre una nuovo piano cottura molto teconologico e Laureti un nuovo forno a microoonde.