W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 09 Febbraio 2020 12:22

Ecco la nuova circolare per gli studenti di ritorno dalla Cina, del Ministero della Salute, presieduto dal Ministro Speranza (che il suo nome sia di buon augurio). 

 

"La misura di precauzione prevista in questi casi è quella di una sorveglianza attiva, quotidiana, del “Dipartimento di prevenzione della Asl di riferimento” attivato dal dirigente scolastico su segnalazione della famiglia. Tale monitoraggio consiste nella puntuale verifica della febbre e dei sintomi tipici del nuovo coronavirus 2019-nCoV. Fermo restando il diritto inalienabile di bambini e ragazzi, di qualsiasi nazionalità, di frequentare liberamente e regolarmente la scuola in assenza di evidenti e conclamate controindicazioni di carattere sanitario, in uno spirito di massima precauzione, il Dipartimento favorisce una “permanenza volontaria fiduciaria” a casa sino al completamento del periodo di 14 giorni dalla partenza dalla Cina. Il Ministero della Istruzione, con il quale l’aggiornamento della circolare è concordato, con un suo autonomo provvedimento darà indicazione ai dirigenti scolastici affinché tali assenze siano considerate giustificate."

 

Finalmente il governo almeno una certezza ce la dà, che le assenze sono giustificate.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 09 Febbraio 2020 13:17, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 09 Febbraio 2020 11:09

 

Sparisce da qualche parte. Ma dovrebbe riapparire, anche se forse in misura minore, da qualche altra parte.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Sabato 08 Febbraio 2020 17:14

Secondo me con l'online sparisce dalle cifre ufficiali una bella fetta di PIl....

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 09 Febbraio 2020 09:11, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Sabato 08 Febbraio 2020 15:17

Pure io compro solo online, troppo comodo. Poi hai la possibilità di ottimizzare la spesa risparmiando. Ho iniziato pure con i medicinali per mia mamma che compro alla Farmacia del Sole di Napoli che mi taglia i prezzi a metà e consegna in due giorni. L'ultimo acquisto è stato di 38 euro (in farmacia 80). La tendenza è di non stare solo su Amazon...

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Sabato 08 Febbraio 2020 14:09

Acquisto online OK pure per me, lo vorrai pur sempre vedere prima dal vivo però...

Ed un centro commerciale è l'ideale.


 Last edited by: Tuco on Sabato 08 Febbraio 2020 14:10, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Sabato 08 Febbraio 2020 14:07

B9 modello vecchio con computer poco potente. Il C9 2k su Amazon, in negozio 2,5/2,6

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Sabato 08 Febbraio 2020 14:03

Io oramai compro solo online

 

1772,26 euro su Amazon.

 

LG OLED65B9PLA.AEU Smart TV, Piattaforma (OS), WebOS 4.5, da 65 Pollici, 4K

 

Vedo ora che si trova anche a 1.685,99


 Last edited by: Gano di Maganza on Sabato 08 Febbraio 2020 14:06, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Sabato 08 Febbraio 2020 13:58

Costa assai di più, forse hai visto il 55.

Comunque vai a dare un'occhiata in un Mediaworld ( o quel che hai a disposizione ).

Così ti rendi conto di quanto "stacca" rispetto al passato.

 


 Last edited by: Tuco on Sabato 08 Febbraio 2020 14:01, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Sabato 08 Febbraio 2020 13:45

Ok. 1200 euro, pensavo peggio.

 

Però hai un oggetto molto ingombrante.

 

Io ho un proiettore EB-U05 Videoproiettore Full HD, preso su Amazon. l'ho pagato 650 euro. Su un HDMI ho un mini PC Linux (130 euro), con mouse e mini tastiera wi-fi per lo streaming, sull'altra HDMI ho l'ingresso della TV su fibra. Poi l'audio mi va al surrounding esterno che avevo di già. Posso proiettare fino a 7 metri e mezzo di larghezza e 4 di altezza (cosa che ovviamente non faccio mai).

 

Comunque si, sono due cose diverse.

 

"lo vedi da 10"

 

Non ho capito.


 Last edited by: Gano di Maganza on Sabato 08 Febbraio 2020 13:47, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Sabato 08 Febbraio 2020 13:45

Ma infatti, io lo uso per Internet dal letto!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Sabato 08 Febbraio 2020 13:40

ma che ti serve???

a vedere Cobraf a 65 polllici??

rob de mat!

PS non posso pensare che tu, che sei di 6-7 anni più giovane di me, voglia passare le sere davanti alla TV come un pensionato rincoglionito qualsiasi!

 


 Last edited by: gianlini on Sabato 08 Febbraio 2020 13:41, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Sabato 08 Febbraio 2020 13:25

Gano, ma hai mai visto un LG Oled Live? Primo, lo vedi da 10, anche con la luce accesa, secondo, hai insieme un computer potentissimo,

al quale associ HD, tastiera e mouse se lo vuoi. La proiezione non va bene per i miei utilizzi.

4k lg Oled C9PLA


 Last edited by: Tuco on Sabato 08 Febbraio 2020 13:28, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Sabato 08 Febbraio 2020 13:25

A che definizione lo prendi? Full HD, 4K o 8K?

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Sabato 08 Febbraio 2020 13:14

"Basta, inutile perder tempo in contese inutili, vado a comprarmi il TV OLED 65 pollici che avevo detto."

 

Spendi un sacco di soldi. Non ti conviene comprarti un proiettore? Io ho fatto così. È anche molto meno ingombrante e se lo compri di qualità la riproduzione è ottima. Io proiteto su una parete intera, in dimensioni 2 metri x 3 metri e l'effetto è cinema.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Sabato 08 Febbraio 2020 13:11

Veramente non volevo andare a parare da nessuna altra parte che non confermare che i rapporti indicati da Gano (1 su 56, 1 su 9) erano plausibili e quindi anche le cifre da lui indicate

 

 

 gianlini on Sabato 08 Febbraio 2020 12:06

Sulla nave da crociera giapponese gli infettati sarebbero 61

Quindi uno ogni 100 come minimo*

Per Wuhan come minimo si parla di 200 mila infettati 

 

*indicavo dei numeri a memoria e a senso, in realtà andandomi poi a spulciare la notizia, sarebbero 64 infetti su un totale di 3500 imbarcati - quindi 1 ogni 55 - 


 Last edited by: gianlini on Sabato 08 Febbraio 2020 13:14, edited 2 times in total.