God bless America

Re: God bless America  

  By: gianlini on Sabato 11 Agosto 2018 16:25

Quanta gente senza un minimo di cultura ...

Le banche italiane sono esposte per quasi 15 miliardi di euro (16,9 miliardi di dollari) verso la Turchia che salgono a 16 se si includono le garanzie. E' quanto si ricava dalle tabelle della Bri, la Banca dei regolamenti internazionali che funge da 'banca centrale delle banche centrali'. Gli istituti di credito del nostro paese vengono dopo la Spagna (71 miliardi), la Francia (33 miliardi), la Gran Bretagna (16,5) e gli Stati Uniti (15,6) oltre alla Germania (14,8). Da segnalare anche il Giappone (12 miliardi)ì, più lontana la Svizzera (5 miliardi) In totale l'esposizione delle banche internazionali verso la Turchia è pari a 264,9 miliardi di dollari.

Re: God bless America  

  By: shera on Sabato 11 Agosto 2018 15:19

I bonus non li restituiscono, altrimenti non investivano in Turchia.

 

Il sultano prende la palla al balzo e rifiuta di far salire i tassi, molte aziende legate ai golpisti falliscono e le banche che le hanno finanziate affondano.

Ancora una volta economia e geopolitica si sovrappongono. E gli analisti nostrani parlano di vittoria del dollaro e mostrano da professorini come finiscono i sovranisti, con la banca centrale e tutto il resto. Ma poi capisci che i turchi stanno benone, il pil sale, fanno affari e chi ci perde sono i piccoli azionisti delle Grandi Banche europee.

 

@willis

perso un'altro tassello, tra dieci anni ci sarà ancora il denaro, ma il dollaro varrà quanto i soldi del monopoli

Trump sta facendo tutto giusto, è solo arrivato tardi di venti anni

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Sabato 11 Agosto 2018 12:37

Anche Soros si prende dei grossi rischi. Ma Soros di solito ne esce bene. Ed ha un master in filosofia (come Marchionne).

 

E non solo, sempre di più per accedere ai vertici di grandi banche è (giustamente) necessaria una formazione internazionale.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Sabato 11 Agosto 2018 12:06

La mia impressione è che debbano restituirlo con gli interessi.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Sabato 11 Agosto 2018 12:04

Ora i manager dovranno spiegare in base a quale teoria economica hanno investito in Turchia....

Re: God bless America  

  By: hobi50 on Sabato 11 Agosto 2018 12:04

Gianlini ,in realtà qui nessuno ci capisce una mazza.

Da tutti i post sono assenti i principali concetti da cui dipende la redditività bamcaria.

1) quantità di rischi assunti

2) qualità dei rischi assunti.

3)congiuntura economica.

"Surfando" tra  questi tre assunti ogni tanto qualcuno coltiva l'illusione di gestire ed interpretare le varie situazioni,

Non ci sono geni (  quelli abbandano solo nei forum ) che per anni guadagnano sull'alto rischio Turchia e .poco prima del casino ,riescono a venirne fuori.

Più o meno tutto ciò che si è guadagnato per i grandi rischi assunti,prima o poi si restituisce.

 

Hobi

 

Re: God bless America  

  By: gianlini on Sabato 11 Agosto 2018 12:01

Soprattutto in gruppi come unicredit 

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Sabato 11 Agosto 2018 12:00

Quindi non solo non sono esperti di economia ma fanno anche l’interesse personale invece di quello della banca? In gruppi come UniCredit? Allora si sta freschi...

Re: God bless America  

  By: gianlini on Sabato 11 Agosto 2018 11:57

Essere esperti non è condizione né necessaria né sufficiente per fare l'investitore. I manager di banca di successo sono molto più esperti nel bridge che nell'economia. Ma emergono per furbizia, avidità ed arroganza e fiutano dove trovare il maggior rendiconto personale 

Tu hai la moglie che ti controlla i conti. Il manager bancario spera di non avere mai nessuno che glieli controlla mentre è ancora in carica 


 Last edited by: gianlini on Sabato 11 Agosto 2018 11:59, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Sabato 11 Agosto 2018 11:49

Quindi non ho capito Gianlini, chi ha investito in Turchia era esperto o no di economia?

Re: God bless America  

  By: gianlini on Sabato 11 Agosto 2018 11:29

Shera in questo intervento dimostra di capirci di vita reale più di Gano.

Secondo lui uno non investiva nei tulipani neri se fosse stato esperto di botanica o nel bitcoin se esperto di informatica 

 


 Last edited by: gianlini on Sabato 11 Agosto 2018 11:33, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: shera on Sabato 11 Agosto 2018 10:40

Ciò che muove le scelte economiche è il denaro, non la storia o la filosofia.

In una piccola-media azienda l'azionista è un manager che dispone di persone di fiducia in azienda, per quanto incapaci, rozze, incompetenti.

Ovvero arriva la segretaria "mio cognato dice che ha fatto una settimana in turchia, tutti a mangiare kebab, fumavano come dei turchi e l'esercito spostava carri armati sui camion, un inquinamento" il padrone ci pensa.

Risultato: "aspettiamo l'anno prossimo..."

 

una banca ha dati statistici, consulenti strapagati, giovanotti laureati con il massimo dei voti, ma soprattutto persone avide, arroganti, che fanno il proprio interesse: "il nostro competitor è andato in turchia, li basta ungere, rimborsi spese forfettari, lo studio di risk management? nessuno conosce il futuro"

Risultato: andiamo in turchia che due volte all'anno ci riempiamo le tasche di bonus, ovviamente prepariamo tabelle e grafici da portare al cda perchè sappiamo che va tutto a puttane entro il 2022.

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Sabato 11 Agosto 2018 10:23

se per questo fecero pure di peggio....nel 2006 iniziarono a comprare una barca di banche piene di subprime austiache e dell'est...ovviamente a quel tempoi i prezzi erano nettamente alti....insomma se prendessero un bel grafico e tirassero qualche righa eviterebbero di fare dei bagni di sangue :)))......

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Sabato 11 Agosto 2018 10:18

Appunto. Perché è più remunerativo.  Attenzione a sottovalutare la cultura. Ne leggo spesso diverse su questo forum, come se la cultura fosse merda... Poi succede quello che succede.

 

 

E magari ora in Unicredit stanno rispulciandosi tutti i fogli Excel senza riuscire a capire come sia stato possibile che sia successo...

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Sabato 11 Agosto 2018 09:56

ma... cazzate.....

 

a) tutta la globalizzazione ha uno scopo primario di far si che i capitali vadano dalle zone in cui il saggio di profitto è calante verso quelle che hanno un saggio di profitto alto e o in crescita.

b) tutto è ciclico e quindi quando raggiungi un elevato punto sara' anche piu' veloce la caduta...accade sempre tutti i giorni sui mercati finanziari anche con le macchinette...è una cosa fisiologica...centra un caz la filosofia, la cultura, etc....