Cina vs. resto del mondo

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Morphy on Martedì 07 Dicembre 2021 10:50

"E poi iscrive il figlio al Liceo Musicale di Cremona!"

 

A nessuno studente al mondo gli entra nemmeno nell'anticamera del cervello di venire a studiare nelle famigerate scuole italiane. E Tanto meno nessun ingegnere francese, tedesco o cinese fa a botte per venire in Italia a lavorare. Lo Stradivari di Cremona invece attira ragazzi e insegnanti da tutto il mondo, infatti buona parte degli studenti sono stranieri con grande presenza di asiatici (coreani in testa). C'è da dire che per mantenere questa eccellenza l'amministrazione comunale ci sta buttando dentro una saccata di soldi. Io ho visto le aule e devo dire che l'ambiente è una roba che se non vedi non credi (vedere sotto). Per dare un idea, a mio figlio come secondo strumento hanno dato in prestito (che porta a casa) un violoncello con un valore assicurato di 8mila euro.

 

A settembre David Garrett (uno dei migliori violinisti al mondo di questa generazione) è stato a Cremona nella sua liuteria di fiducia e poi è stato al museo del violino dove gli è stato permesso si provare degli Stradivari (lui ne possiede uno). Accardo e molti altri grandi musicisti a Cremona stanno fondando la scuola di musica più esclusiva al mondo, dove gli studenti potranno imparare dai migliori maestri del nostro tempo.

 

Cremona nella musica è un'eccellenza da preservare, non vorremo mica buttare nel cesso le poche cose buone che abbiamo?

 

 

– Ho imparato a non fare lotta con i maiali. Ti sporchi tutto e, soprattutto, ai maiali piace...

 


 Last edited by: Morphy on Martedì 07 Dicembre 2021 11:03, edited 4 times in total.

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: gianlini on Martedì 07 Dicembre 2021 10:46

Gianlini, cosa centra Berlusconi che è solo un affarista con il pelo sullo stomaco, il problema è un altro.

-----------------

sì, Topo Gigio

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Morphy on Martedì 07 Dicembre 2021 10:26

Gianlini, cosa centra Berlusconi che è solo un affarista con il pelo sullo stomaco, il problema è un altro.

 

Ipotizza per estremo che in Italia solo un quotidiano dovesse tappezzare la prima pagina sul covid-19, sulla conta dei morti, sui novax zombie che infettano tutti, la lucarelli violentata ai cortei dei terrapiattisti etc,  mentre tutti gli altri quotidiani tornano ad essere "normali" con nessuno notizia sul virus. Beh, succederebbe che l'unico quotidiano che scampana a morto bombardano la zucca del popolo, rastrellerebbe tutti i lettori, mentre gli altri giornali chiuderebbero i battenti.

 

Vero è anche che l'Italia è da quasi un secolo che è sotto scacco della propaganda mediatica (il Duce era un ottimo giornalista (che strano)). Non ne usciamo...

 

– Ho imparato a non fare lotta con i maiali. Ti sporchi tutto e, soprattutto, ai maiali piace...

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Tuco on Martedì 07 Dicembre 2021 10:20

Pana, no, lui e il povero figlio si son appestati a Settembre, quindi se ne riparla ad Aprile.

SLAVA UKRAINII !

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Tuco on Martedì 07 Dicembre 2021 10:19

Hahahahahahahahahaha!

Ma si può vederlo in faccia un simile coglione?

Mi piacerebbe vederlo dal vivo.

SLAVA UKRAINII !

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: pana on Martedì 07 Dicembre 2021 10:19

piuttosto ricordate al morfi

che gli e'  SCADUTO IL GREEN PASS !!!

RUSSIAN PROPAGANDIST ARE WHINING: WHY AREN'T INTERNATIONAL BATTALIONS FIGHTING FOR US? || 2023 - YouTube

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Tuco on Martedì 07 Dicembre 2021 10:17

Ma state ancora a discutere con quel Beota?

Quello che: "I giovani si disinteressano di tutto, della musica, delle moto".

E poi iscrive il figlio al Liceo Musicale di Cremona!

SLAVA UKRAINII !

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: gianlini on Martedì 07 Dicembre 2021 10:10

Morphy. Non cambiare discorso. Ti riferivi esplicitamente alla informazione mediatica, il cui Magister è da 40 anni Berlusconi in Italia, grazie a Craxi.

Gano che ancora ricorda il suo innamoramento per Silvio e non ammette di poterlo accusare, cita Cairo per la raccolta pubblicitaria covid-linked, ma ovviamente sono briciole in confronto a quanto raccoglie Mediaset.

Tra l'altro Berlusconi lo sta utilizzando, il covid, anche per diventare PdR. 

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 07 Dicembre 2021 10:13, edited 1 time in total.

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Morphy on Martedì 07 Dicembre 2021 10:05

Gianlini, la Germania l'hanno rasa letteralmente al suolo per ben due volte, e in poco meno di ventanni è risorta a grande potenza industriale mondiale. Noi a 40anni di distanza dal governo Craxi, siamo ancora qui a lamentarci e a dire che è colpa sua se abbiamo le pezze al sedere?

 

Anche questo fatto mi pare significativo per capire com'è ridotto il popolo italico...

 

– Ho imparato a non fare lotta con i maiali. Ti sporchi tutto e, soprattutto, ai maiali piace...

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: antitrader on Martedì 07 Dicembre 2021 09:46

Il disastro dei webbeti (e gli stupidissimi libertari) e' che si vanno a cerca le cazzate

che hanno nella zucca (vuota), e cosi' finiscono dentro un loop infinito (di cazzate).

Questo e' la home page del financial time.

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: XTOL on Martedì 07 Dicembre 2021 09:45

ma dove l'hai visto questo film?

l'ultimo a capire sarà il più cretino

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: gianlini on Martedì 07 Dicembre 2021 09:43

 Tutto questo da la misura di come sia ridotto male il popolo italiano per il quale non esiste più nulla al di fuori del virus...

------------

Morphy, ma tu non eri quello che glorificava Craxi? Quindi perchè ora ti lamenti che avendone fatto il monopolista dell'informazione, con tre canali nazionali, testate e la direzione prevalente della raccolta pubblicitaria sui media, il suo protegè Berlusconi sia due anni che indirizza tutta l'informazione sul covid? caso unico al mondo probabilmente

Potevi pensarci prima

Non a caso la prima star televisiva fra i virologi è stato Burioni, direttore del reparto al San Raffaele


 Last edited by: gianlini on Martedì 07 Dicembre 2021 09:46, edited 1 time in total.

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: XTOL on Martedì 07 Dicembre 2021 09:33

Tutto questo da la misura di come sia ridotto male il popolo italiano

 

direi piuttosto che dà la misura di quanto sia ridotta male UNA PARTE del popolo italiano (e sappiamo bene quale parte...)

l'ultimo a capire sarà il più cretino

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Morphy on Martedì 07 Dicembre 2021 09:29

Dopo aver scoperto la settimana scorsa che i giornali del sudafrica non riportavano nessuna notizia in prima pagina riguardo al coronavirus, stamattina per curiosità ho fatto passare tutti i maggiori quotidiani della Svezia. Come titoloni in prima pagina non c'è traccia del covid-19, solo alcuni giornali riportano la stessa notizia (l'avranno comprata tutti dalla stessa agenzia) sullo stato delle vaccinazioni (nulla di allarmistico). Su un giornale addirittura dicono che un'azienda sta studiando un vaccino per i virus respiratori, e sono già in fase di test per cui sarà pronto fra circa due anni (strano, impiegano anni e anni per fare un vaccino).

 

Poi ho controllato le maggiori testate italiane dove in prima pagina tutti gli spazi sono occupati dal covid-19, il greenpazz, i controlli a tappeto sugli autobus, omicron, i neonati da vaccinare,  insomma sembrano giornali destinati a dei pazzi scatenati. Tutto questo da la misura di come sia ridotto male il popolo italiano per il quale non esiste più nulla al di fuori del virus...

 

– Ho imparato a non fare lotta con i maiali. Ti sporchi tutto e, soprattutto, ai maiali piace...

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Ganzo il Magnifico on Martedì 07 Dicembre 2021 08:40

Morphy, ma non ti sei reso ancora conto di che idiota è PC Anti? Non solo confonde Yemen e Sudan e Bartali con Matteotti, ma quando in Italia abbiamo 49.000 morti all'anno per infezioni ospedaliere, il 30% dei decessi dei 28 paesi EU, se ne esce con "un ospedale, per forza di cose, e' un luogo malsano""

 

Da prendersi a calci nel culo.