Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 26 Marzo 2017 14:54

che dire del Giappone?

 

L'invecchiamento della popolazione in Giappone (高齢化社会 kōreika shakai?)[1] è più veloce rispetto a quello di qualsiasi altra nazione, dal momento che il paese possiede la più alta percentuale di cittadini anziani al mondo. Secondo una stima riferita al 2014 una persona su quattro possedeva un'età pari o superiore a 65 anni, corrispondente al 26% della popolazione totale[2][3]. Il drastico invecchiamento della società giapponese, dovuto a fattori quali un basso tasso di fecondità totale, un'aspettativa di vita tra le più elevate al mondo e un'immigrazione quasi assente, ha innescato preoccupazioni circa il futuro economico della nazione e la vitalità del suo stato sociale[4]. Secondo le proiezioni della popolazione con l'attuale tasso di fertilità la popolazione nipponica scenderà dai 128 milioni di abitanti del 2010 a 87 milioni nel 2060.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:49

Il problema maggiore Gano ce l'ha innanzitutto il Giappone, che per denatalità li batte tutti e non ha nemmeno l'immigrazione!

vediamo come lo risolvono loro e poi noi li copieremo

Japanese birth rate to drop below 1 million for first time since records began in 1899

Japan will again post a natural population decline this year as deaths outpace births, its 10th consecutive drop,

http://www.independent.co.uk/news/world/asia/japan-birth-rate-sex-decline-below-million-first-time-century-1899-a7489741.html

Japanese experts cast doubt on poll linking sexless singles to low birth rate

Survey says 40% of young Japanese people are virgins but experts refute claim country is suffering a collective loss of libido


 Last edited by: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:50, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 26 Marzo 2017 14:45

Non è così semplice Bullfin. La denatalità è un problema che si manfiesta in tutta Europa, non solo in Italia. Anche nelle aree ricche dell' Europa. Succede in tutto il mondo a cultura occidentale. Ma non nelle aree europee soggette alla Sharia o comunque a larga predominanza musulmana. Rileggiti il post di Antitrader, che è la cosa migliore che ha scritto da quando ha cominciato a postare sul forum.

 

Antitrader> "C'era una volta la first lady, adesso siamo arrivati al first fr.... L'occidente viaggia sempre di piu' su un piano inclinato a 45 gradi. Per il momento ci salvano i "negri", ma non so quanto durera'."


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 26 Marzo 2017 14:48, edited 3 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 26 Marzo 2017 14:41

A Bolzano c'è un tasso di nascite il piu' alto d'Italia. Questo è dovuto al fatto che vi sono soldi e la gente lavora. E poi vi è un Welfare efficace e presente. Date i soldi e il lavoro agli italiani e facciamo a meno di immigrati, neri, clandestini etc.....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:41

A un certo punto deve essere sostituita da una più sana.

---------

ma chi l'ha detto??? diminuisce di numero ma si stabilizza per composizione

ormai è da 30 anni o forse più che in Germania si fa un numero di figli più o meno uguale per donna. Quindi il rapporto fra le varie età sta stabilizzandosi.

in ogni caso, semmai dovessero aver bisogno di più gente,  e non amplieranno ad esempio l'uso dei robot, vedrai che i tedeschi continueranno a fare selezione, di numero, qualità, provenienza, età, ecc.ecc. e fra Polonia, Cechia, Ungheria, Russia, est asiatico e sudamerica non avranno che l'imbarazzo della scelta.....

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:45, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 26 Marzo 2017 14:35

Quelli che hai enumerato tu sono palliativi. Quando la tua popolazione diminuisce e invecchia, la tua popolazione diminuisce e invecchia. Ci puoi fare poco. A un certo punto deve essere sostituita da una più sana. E' nella natura delle cose. E la Natura misura come più sana quella che aumenta più velocemente di numero. Non ha altri metri, e certamente se ne frega della "cultura". E oggi sembra essere l' Islam con i suoi precetti a dare quella marcia in più, che evidentemente manca ad un Occidente in piena decadenza.

 

Io sinceramente ora mi aspettavo un commento più approfondito da Antitrader, che ha sollevato il discorso.

 

Antitrader> "C'era una volta la first lady, adesso siamo arrivati al first fr.... L'occidente viaggia sempre di piu' su un piano inclinato a 45 gradi. Per il momento ci salvano i "negri", ma non so quanto durera'."


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 26 Marzo 2017 14:41, edited 4 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:31

Ne hanno presi 7 o 800.000 mila o forse meno. Famiglie con donne, nonni e bambini.

Non farti influenzare dalla propaganda e dagli articoli tendenziosi.

I "milioni" di profughi non li ha visti nessuno.

qui è il sito ufficiale:

2014: 39000

2015 : 159.000

2016: 266.000

2017: 7.000

totale: 471.000

https://www.bpb.de/politik/innenpolitik/flucht/218788/zahlen-zu-asyl-in-deutschland#Registrierungen

infatti quest'altro articolo parla di 500.000

http://www.zeit.de/politik/deutschland/2016-06/fluechtlinge-familiennachzug-syrer-bundesamt-fuer-fluechtlinge


 Last edited by: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:39, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 26 Marzo 2017 14:25

Appunto. Importano milioni di siriani (islamici).

 

The numbers behind Germany's demographic nightmare — Quartz

 

Mai dire mai. La Sharia -almeno per ora- sta dimostrandosi l' unica medicina alla decadenza occidentale. Quelli che hai enumerato tu sono palliativi. Quando la tua popolazione diminuisce, diminuisce. Ci puoi fare poco.

 

Antitrader> "C'era una volta la first lady, adesso siamo arrivati al first fr.... L'occidente viaggia sempre di piu' su un piano inclinato a 45 gradi. Per il momento ci salvano i "negri", ma non so quanto durera'."


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 26 Marzo 2017 14:33, edited 4 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:24

' un problema demografico, di (de)natalità. Magari non in dieci anni, ma in 20, 30 o 40 anni sì. Se non ti rendi conto di questo, che è una conseguenza di tutto quello di cui abbiamo discusso fin ora, non hai capito l' essenza stessa della discussione. Secondo me tu non leggi i post degli altri o ne leggi solo alcune frasi.

------------

Gano, i tedeschi governano i fenomeni e non li subiscono. I tedeschi, per far fronte al calo demografico (che ancora però non si avverte) e se lo riterranno opportuno, importeranno giovani da altre parti del mondo (i siriani secondo me li hanno presi proprio per sostituire i turchi), e non dal solo mondo islamico. In Germania non vedrai mai la sharia. MAI

I turchi non sono arrivati alla chetichella, ma sulla scorta di un preciso accordo, siglato il 30 ottobre 1961. Accordo che prevedeva una clausola di rotazione che però fu tolta quando si accorsero che era negativa:

A "rotation clause" intended to limit a foreign worker's initial stay in Germany to two years was removed from the German-Turkish treaty in 1964, partly as a result of pressure from German industry, which was loath to pay the costs of constantly training new workers. Besides, the Turkish immigrants had proven to be reliable workers who made fewer demands than their German counterparts but were no less productive, according to a 1966 report by the Confederation of German Employers' Associations (BDA).

.....when the oil crisis threatened to stall the economy in 1973, the guest workers were suddenly seen as an economic burden. Then-Chancellor Willy Brandt's coalition government of center-left Social Democrats and liberal Free Democrats enacted a moratorium on the recruitment of guest workers,

I tedeschi prevedono e gestiscono sempre tutto. Non farti influenzare dai Nello che pensano che la Merkel con i siriani abbia commesso un errore. E' stata una decisione ponderata e aveva una sua logica (sostituire i turchi con gente più umile e più bisognosa e di background sostanzialmente simile)

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:28, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 26 Marzo 2017 14:13

Non ricordo se Bullfin o Lutrom, una volta riportò scandalizzato la storia di un giudice che aveva assolto un giovane marocchino che aveva picchiato la moglie (italiana) perché non lo faceva trombare, adducendo che era parte della cultura dello sposo il diritto alla consumazione del matrimonio. Bullfin (o Lutrom) gridò allo scandalo del giudice "di sinistra" e/o troppo amico degli immigrati.

 

A differenza di Lutrom (o Bullfin) io ero invece d' accordo con il giudice. A un giovane di vent'anni, la moglie non gli può negare di trombare. Specialmente se sei in luna di miele. Se non lo vuoi divorzi (e l' Islam ammette il divorzio). Altrimenti lo fai trombare. Chiuso. In Occidente stiamo andando troppo in là.

 

xGianlini, fra poco i tedeschi saranno tutti vecchi (come d' altronde quasi tutti gli europei). Faranno gli attacchi con le stampelle gettandogli contro dentiere o scatole vuote di viagra? E' un problema demografico, di (de)natalità, che sta colpendo tutto il mondo occidentale (gli USA sono messi meglio). Magari non in dieci anni, ma in 20, 30 o 40 anni sì. Se non ti rendi conto di questo, che è una conseguenza di tutto quello di cui abbiamo discusso fin ora, non hai capito l' essenza stessa della discussione. Secondo me tu non leggi i post degli altri o ne leggi solo alcune frasi.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 26 Marzo 2017 14:25, edited 8 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:12

1031 attacchi in un anno....

In 2015 there were 1,031 attacks on asylum shelters, up from 199 on the previous year and 69 in 2013, data from the interior ministry shows, according to Reuters. There were 347 such attacks registered in the first quarter of 2016 and, according to the interior minister, Thomas de Maizière, the number is likely to rise again this year.

https://www.theguardian.com/world/2016/jun/09/germany-accused-of-failing-to-tackle-racist-violence

http://www.spiegel.de/international/germany/germany-registers-sharp-increase-in-attacks-on-asylumseekers-a-1045207.html

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:08

Gano, non leggere solo i tweets di GZ....in Germania i tedeschi non si fanno mettere i piedi in testa da nessuno....

Islamophobic attacks in Germany on rise

More than 90 mosques targeted in 2016, only one suspect is under arrest

Germany has witnessed growing Islamophobia and anti-refugee sentiments last year, triggered by the propaganda of far-right and populist parties, which have exploited fears of the refugee crisis.

91 mosques were attacked in 2016, according to the recent police statistics made public on Monday, which showed a significant increase in anti-Muslim violence. In 2015, 75 such attacks were reported, and in 2014 there were nearly 60 attacks that targeted mosques.

 

http://aa.com.tr/en/europe/islamophobic-attacks-in-germany-on-rise/749667


 Last edited by: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:10, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 26 Marzo 2017 14:03

Gianlini, evidentemente non leggi quello che gli altri scrivono. Cosa pensi che intendessi con la Natura vi pone rimedio? (alla Natura della cultura non gliene frega nulla. Le interessa solo di quanto sei forte e di quanti figli fai).

 

Quel pattern sul ritorno dei turchi è destinato a cambiare. La Germania sta andando verso un' inesorabile invecchiamento e riduzione della popolazione autoctona , frutto anche (se non esclusivamente) della decadenza dei costumi occidentali. Cosa vuoi che un domani ai turchi giovani e pieni di testosterone, ma allo stesso tempo inquadrati da severi comandamenti religiosi, gliene freghi delle regole rigide imposte da un branco di vecchi sciaborditi riempiti di viagra?

 

Natura abhorret vacuum.

 

Forse non domani, ma domani l' altro ci sono delle discrete probabilità che in parti d' Europa viga la Sharia.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 26 Marzo 2017 14:07, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 13:53

Appena possibile i turchi che stanno in Germania tornano in Turchia. Di conquistare la Germania credo gliene freghi niente:

sono decenni che il loro numero in Germania è intorno ai 3-4 milioni, perchè moltissimi tornano a casa:

La Germania è forse il posto più inospitale in Europa per gli stranieri (i crucchi sono tanto strampalati quanto rigidi in molte abitudini e non è affatto facile adattarsi), tant'è che anche moltissimi migranti italiani sono tornati indietro ad un certo punto

The increasing number of Islamophobic attacks including the beating of Muslim women in the streets, has given way to fear among Muslims, especially the youth and now well-educated Turks have started thinking of returning home to Turkey

https://www.dailysabah.com/europe/2016/11/22/many-young-well-educated-turks-in-germany-look-to-return-home

Return migration

In regards to return-migration, many Turkish nationals and German Turks have also migrated from Germany to Turkey, for retirement or professional reasons. Official German records show that there are 2.8 million "returnees"; however, the German Embassy in Ankara estimates the true number to be four million, acknowledging the differences in German official data and the realities of the under-reporting by migrants.[57]

https://en.wikipedia.org/wiki/Turks_in_Germany#Demographics


 Last edited by: gianlini on Domenica 26 Marzo 2017 14:02, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 26 Marzo 2017 13:43

"Fate 5 figli a testa e la Germania sara' nostra!" ha tuonato di recente (m)Erdogan all'indirizzo dei turchi tedeschi.

Il ragionamento non fa una grinza, il pianeta non e' proprieta' privata di alcuno, e' delle specie viventi che nascono, vivono,  prolificano e si estinguono.

Ciao ragazzi!