Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: shera on Venerdì 08 Giugno 2018 16:09

'No leader is forever': Macron strikes hostile tone against Trump, says US can be kicked out of G7


Un'era è finita, ma non tutti se ne sono accorti, anche quello che succede in Italia è un riflesso dei tempi nuovi..

Se fosse stata Killary a pronunciare le stesse parole chi si sarebbe stupito? l'arroganza è la stessa, uno scontro tra l'elite globale e i cittadini onesti: la francia e la germania sono cadute anni fa, noi anche grazie alla statura morale di politicanti e parolai (tutti doppiogiochisti, quando si tratta di mazzette two is meglio che one) ci siamo salvati... francia e germania invece sono cadute e faranno fatica a rialzarsi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: pana on Venerdì 08 Giugno 2018 14:11

Come da me ampiamente previsto e anticipato il trampanro sta compattando il resto del mondo contro l america

e ora per noi in europa e una fortuna, cosi italia,germania e francia saranno incoraggiate a collaborare tra di loro

pure gli inglesi che si aspettano una mano degli usa per la brexit si sono visti abbandonati...

ultimo schiaffo al g7 partira via prima per vedere il coreano, evitando il faccia a faccia sui dazi..

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 08 Giugno 2018 13:21

'No leader is forever': Macron strikes hostile tone against Trump, says US can be kicked out of G7

 

Un'era è finita, ma non tutti se ne sono accorti, anche quello che succede in Italia è un riflesso dei tempi nuovi..

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Venerdì 08 Giugno 2018 13:00

Oscar!

Questo prima han fatto i casini e mo' piglia pure per il cul.


Bernanke (ex Fed): “economia Usa si schianterà come Willy il Coyote”

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Venerdì 08 Giugno 2018 12:56

L'Italia del nuovo corso sarà l'ago della bilancia con la creazione di una Europa più forte!!!!! sperem.....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: shera on Venerdì 08 Giugno 2018 12:43

Un po' di cultura per capire meglio da dove arriva l'idea dell'unione europea e dove sta andando, proviamoci con prodi

 

"C'era festa nelle strade. Ma è vero che l'euro doveva esser accompagnato da tutta una serie di decisioni economiche. Lo diceva anche Helmut Kohl". Romano Prodi in una intervista a Repubblica ricorda l'entusiasmo di quella notte in cui nacque l'euro: "Il fatto è che sono cambiati i governi e l' Europa è rimasta un pane mezzo cotto e mezzo crudo: se vogliamo mangiare dobbiamo cuocerlo, altrimenti arriva chi dice che bisogna tirarlo fuori dal forno".

E poi svela un retroscena: "Kohl mi disse che i tedeschi erano contro l'euro ma che lui lo aveva voluto perché suo fratello morì in guerra. È la visione di un banchiere o una visione per la pace? Altrimenti finiremo col dire, noi italiani, '0 America o Cina purché se magna..'".

E ora "se l'Europa non mette insieme le sue idee va in frantumi", profetizza Prodi. "Io poi non voglio fare l'anti italiano ma dove lo trovate un paese che inventa un proverbio: 'Francia o Spagna purché se magna'. È il simbolo di aver subito nel cuore l'umiliazione di questo Paese. Io spero ancora in Macron, ma se la Francia pensa di poter guidare la politica estera, e la Germania risponde 'allora io sono padrona dell' economia' allora l' Europa è finita".  

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Venerdì 08 Giugno 2018 09:57

Oscar!

Pro' hai visto che borsa entusiasmante, mica quella ciofega del 2017?

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Venerdì 08 Giugno 2018 09:38

Asini secessionisti da tastiera!!!!!


 Last edited by: traderosca on Venerdì 08 Giugno 2018 09:47, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Venerdì 08 Giugno 2018 09:16

Compagno,

ma quale paura? Me la rido osservando le borse che si schiantano e i somari che ragliano: stampiamo la moneta!

Per me non c'e' nessuna sorpresa, si sta andando di gran carriera dove si deve andare (dove dicono i numeri tra lo sconcerto dei filosofi).

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: shera on Venerdì 08 Giugno 2018 09:16

Questo è un intervento da incorniciare, premessa importante.

L'euro fin dall'inizio è stato un pacco di alghe per dimagrire prive di fondamento scientifico-economico. Anzi l'unione europea aveva stimato lo 0.4% di riduzione dei costi grazie alla moneta unica, quindi se diminuiva del 30% il viaggio negli stati uniti c'era un 29.6% di ricchezza che si perdeva in un altro modo, in soldoni.

Quindi il 100% di italiani contenti dell'euro erano male informati da media ruffiani, poi soloni e cattedratici che insegnano economia ma non ci azzeccano, perchè mentalmente fissati sul goldstandard, non hanno idea di come funzioni l'economia nella realtà. Ma avevano previsto tutto molti storici e sociologhi che riconoscevano il valore della nazione e della cultura in ambito economico.

La Germania sa che ha bisogno di una moneta debole per esportare ma non vuole farlo socializzando i profitti al suo interno (democrazia dei neocons) quindi ha bisogno di colonie come l'europa del sud, i suoi mercati di sbocco che permettono anche di avere una moneta debole ed esportare.

La soluzione quindi arriverà dalla Germania, che deciderà di essere più solidale o di staccarsi. Ai tedeschi conviene staccarsi, ai banchieri conviene che rimangono uniti.....

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 08 Giugno 2018 09:10

Fra tutti a me piace Muschio. E' la voce del buon senso. Forse l'unico qui ad aver capito quanto siano irrazionalmente grandi le risorse italiane.

 

Ti leggo sempre con piacere.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: muschio on Venerdì 08 Giugno 2018 09:03

L'economia NON è fatta di numeri: l'economia è una scienza sociale guidata dalla POLITICA.

Per questo motivo la moneta è solo un'istituzione politica e non una legge newtoniana.

Anti, per una volta, abbandona la tua timorosa attitudine dorotea e donabbondiana ed abbandonati all'ebrezza della pugna: Deus vult!

Hai molta paura perché ancora non hai afferrato la questione monetaria: non temere!

PS: vinceremo, come sempre, perché siamo i maghi dell'8 settembre!

Avanti senza tema!

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Venerdì 08 Giugno 2018 08:56

Conte, Salvini, Di Maio, li vedo e li piango.

Spread a 265 (e Draghi e' disarmato), di questo passo fra solo qualche mese non ci sono i soldi per le pensioni e salari pubblici (20 milioni di individui).

Spero che i 3 giovanotti abbiano gia' l'elicottero a un tiro di schioppo, in fondo loro non c'entrano proprio niente, si son lasciati infinocchiare da B&B (e altri finanzieri moderni).

L'economia (cosi' come la borsa) e' fatta di numeri, il resto son ciarle per filosofi e stampatori rincoglioniti.

Propio come il gatto sulla tangenziale, questi finiscono stirati in pochissimo tempo, e, a Bruxelles, han gia' preparato i pop corn.

 

 

 

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: muschio on Venerdì 08 Giugno 2018 08:36

Prepararsi a piano B ed andare avanti!

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: shera on Giovedì 07 Giugno 2018 21:20

Sì ma quelli devono essere proprio scemi per cascarci: io ho capito che usiamo alitalia per trasferire i finti profughi in marocco, all'ilva ci facciamo gardaland, poi spendiamo più veloce che possiamo e se ancora non ci cacciano loro ...usciamo noi il lunedì mattina a mercati appena aperti che non se l'aspettano!