Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Martedì 27 Giugno 2017 18:12

x XTOL

 

Ma rendersene conto e' il primo passo per liberarsene.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Martedì 27 Giugno 2017 18:11

Non c'è che dire Hobi, il nuovo che avanza. 

 

Anch'io con Berlusconi almeno mi diverto. Ma vi ricordate quando fu mandato a fare il servizio sociale ed intratteneva tutti i vecchietti con l' Alzheimer? Ma uno cosi' dove si ritrova?

 

 

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

C'è chi preferisce Berlusconi,Salvini,Meloni e qualcun altro Gabbanelli,Davigo,Zingales .

Qual'è il problema ?

 

 

Hobi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Martedì 27 Giugno 2017 18:09

Xtol,

hai solo peggiorato ulteriormente le cose (e in modo drammatico) perche' hai solo aumentato in misura esponenziale la probabilita' che sia l'autore di quelle abusate "diciture" a credere alle boiate pazzesche (e rettilianiche).

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Martedì 27 Giugno 2017 18:04

x Anti:

giusto.

sostituisci a "italiano medio" "il 99% degli italiani".. te compreso.

 

ps x Gano:

dire siamo tutti condizionati ha la stessa ricaduta fattuale del dire siamo tutti liberi pensatori. vero, suona molto smart, ma serve a un cas


 Last edited by: XTOL on Martedì 27 Giugno 2017 18:08, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Martedì 27 Giugno 2017 18:03

Tuco lo ha sempre affermato: siamo tutti condizionati.

 

La differenza fondamentale e' fra chi se ne rende conto e chi invece non lo sa e si crede "libero pensatore".

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Martedì 27 Giugno 2017 17:51

Xtol, ti insegno un trucco:

Bisognerebbe sempre rifuggire da espressioni tipo "l'italiano medio", "vi fanno credere" etc... per un motivo molto semplice:

nulla porta ad escludere (anzi e' molto probabile) che "il medio" o il "credulone" sia proprio chi fa uso e abuso di simili espressione (e sul forum ne abbiamo esempi).

Un po' come quando ti siedi al tavolo da gioco: se non riesci ad individuare il pollo di turno allora e' molto probabile che il pollo sei tu.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Martedì 27 Giugno 2017 16:59

Qual'è il problema ?

 

il problema è il solito: la patetica illusione dell'italiano medio di invertire la direzione dell'elefante cambiando la mosca cocchiera

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Martedì 27 Giugno 2017 16:56

i primi hanno già governato.......i secondi no.....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Tuco on Martedì 27 Giugno 2017 16:52

Meglio i primi, almeno ci si diverte!

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Martedì 27 Giugno 2017 16:48

C'è chi preferisce Berlusconi,Salvini,Meloni e qualcun altro Gabbanelli,Davigo,Zingales .

Qual'è il problema ?

 

 

Hobi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Tuco on Martedì 27 Giugno 2017 16:33

Xtol, siamo al delirio...

I nuovi Savonarola.

Non finì bene...


 Last edited by: Tuco on Martedì 27 Giugno 2017 16:34, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Martedì 27 Giugno 2017 16:29

Il mio sogno sarebbe un trinvirato con alla testa del movimento la Gabbanelli, Davigo alla Giustizia e Zingales all'economia.

 

ma vi siete fumati il cervello?

quella che vuole abolire il contante + quello che pensa che TU (non chi ti accusa) devi dimostrare che non hai commesso reati + l'ennesimo master of the universe?

non ho parole

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Martedì 27 Giugno 2017 14:27

Davigo,dice che lui non entrerà in politica perchè il suo compito è quello di metterli in galera i politici........

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Martedì 27 Giugno 2017 13:28

Hobi, Davigo sarebbe un sogno, ma ha ripetuto infinite volte che i magistrati non devono far politica anche perche' "non la sanno fare" dice.

Quello e' la memoria vivente di tutte le porcherie fatte dagli anni 80 ad oggi, sarebbe utilissimo.

Spero che almeno possa accettare il ministero della giustizia, un ministro tecnico che "non fa politica".

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Martedì 27 Giugno 2017 12:56

Anti ,anch'io la penso così.

Ma sono un giacobino giustizialista.

Poi ci sono anche  gli anarchici alla Lwmyllis.

Si rischia il pollaio .

Il mio sogno sarebbe un trinvirato con alla testa del movimento la Gabbanelli, Davigo alla Giustizia e Zingales all'economia.

Ma già Davigo non ci sta .

 

Hobi