Stupidi Uomini Bianchi

 

  By: Bullfin on Sabato 05 Settembre 2015 13:17

analfabeti 8 su 10 siamo andati ad insegnare al mondo come fare le cose ... Ignorante!, le attivita' intelettive sono divenute importanti e diffuse solo dopo le guerre....prima era pala e pic e badilorum....sveglia!!... W Salvini!!.... :).

 

  By: lmwillys5S on Sabato 05 Settembre 2015 13:14

' noi siamo immigrati in paesi dove richiedevano mano d'opera, facevano pure bandi in Italia per fare arrivare mano d'opera' non dire così Traderosca che Bull si avvilisce ... lui dice che noi (intende i veneti) analfabeti 8 su 10 siamo andati ad insegnare al mondo come fare le cose ... che qualsiasi Paese del mondo non abbia alcun bisogno di lavoratori è lapalissiano, il lavoro è moribondo ovunque (per infinite cause identificabili come ti pare ... efficienza, automazione, robotica, ecc. ecc.)

 

  By: Bullfin on Sabato 05 Settembre 2015 13:09

OSCAR!!! abbiamo postato nello stesso istante un post con in pratica il medesimo contenuto...!!! siamo all'idilio!!! ahahha ciaooooooooo.

 

  By: Bullfin on Sabato 05 Settembre 2015 13:06

Vorrei fare notare al genio Willis che la Germania PUO' accettare tante persone perchè ha un economia che FUNZIONA...noi ci lamentiamo che il 50% dei giovani sono disoccupati e importiamo gente...sicuramente Willis genio dell'economia il 50% diventera' 80%. Follie, pazzie di un utopista...solo da compatire... W SALVINI e tutti coloro che non vogliono quest invasione....

 

  By: traderosca on Sabato 05 Settembre 2015 13:06

"C'è poco da convincere, storicamente MAI l'immigrazione è stata causa di impoverimento o di sopraffazione da parte dei nuovi arrivati (arriverà sicuramente il tipo 'i pellerossa avrebbero da ridire') ... noi siamo emigrati circa in 85 milioni" Willys,ti ricordo che noi siamo immigrati in paesi dove richiedevano mano d'opera, facevano pure bandi in Italia per fare arrivare mano d'opera............ Non mi risulta che con il 12% di disoccupazione di qui 45% giovanile,l'italia abbia così bisogno di mano d'opera straniera. Non penserai che i paesi riceventi immigrati italiani lo facessero per problemi umanitari?

 

  By: lmwillys5S on Sabato 05 Settembre 2015 12:49

di chi parli XTOL ? di noi italiani che nel 2014 abbiamo ricevuto 66.000 richieste di asilo, esaminate 37.000 e accettate 23.000 (gli altri 'clandestini arrivati' come dice quella testa di kazzo di salvini sono andati FUORI dai patrii confini, abbiamo fatto pure inkazzare i cugini perché evitavamo il nostro dovere di accertare l'identità finché si sono rotti il kazzo e hanno schierato la police a Ventimiglia) o ti riferisci alla kulona che quest'anno ACCETTA 800.000 siriani (e chissà quanti altri compresi i nostri ragazzi) ? 'Oltre tutto peggiorando la nostra già precaria situazione?' ... questa che arriva Traderosca è tutta gente che ha voglia di fare ... noi dovremmo spedire altrove i fancazzisti luridi scrocconi dalla nascita come salvini, politicastri e sindacalistacci vari, quelli sono i nostri problemi

 

  By: traderosca on Sabato 05 Settembre 2015 12:49

C'è qualcosa che non quadra e pongo una domanda (non provocatoria) agli esperti di immigrazione del forum. Come mai questi slanci umanitari di accoglienza dell'occidente in un momento dove stiamo forse superando una delle più grandi crisi economiche del 900 che sicuramente ha mietuto molte vittime nei paesi occidentali con un peggioramento sostanziale (chi più chi meno)delle diverse popolazioni? Come mai l'opulento occidente di un tempo, assisteva quasi inerme alla morte di milioni di persone (forse più di ora) causa:fame,carestie,pestilenze,ecc.,ma innanzitutto guerre che sono sempre esistite, cagionate da stati esteri,ma innanzitutto fratricide tra nazioni dell'Africa,tribù della stessa nazione,abbiamo assistito anche a folli dittatori che mangiavano le proprie vittime....................? Come mai l'opulento occidente di un tempo si limitava ad aiuti compassionevoli anche materiali che inviava regolarmente e che frequentemente venivano fagocitati dalle stesse organizzazioni umanitarie o venivano consegnati ai capi dei governi locali e il popolo bisognoso continuava a soffrire ? Siamo certi che l'accoglienza sia l'unica soluzione per risolvere il problema Africano (solo per alcuni) mentre in Africa si continua a morire per gli stessi problemi di un tempo? Oltre tutto peggiorando la nostra già precaria situazione? Penso che non sia il frutto di un illuminante buonismo che sta pervadendo l'Europa e che si sta trasformando nel primo nostro problema,messo in crisi da quattro scafisti!!! Sicuramente sotto vi è una strategia diversa dalle ragioni umanitarie che va ricercata nelle problematiche demografiche europee e nel rendere inflattivo il mondo del lavoro con tutti i benefici (solo per alcuni) conseguenti.Semmai fosse così si potrebbe regolamentare diversamente senza gettare nel caos intere nazioni e con il risparmio di vite umane. Anche la cupola del mondo relegioso ha i propri ovvi interessi perché la situazione si evolga in questi modi.................

 

  By: XTOL on Sabato 05 Settembre 2015 12:42

i pellerossa avrebbero da ridire :) infatti non è in questione la possibilità di integrare, ma il modo: essere invasi non è come accettare un nuovo vicino di casa

 

  By: ARABFENICE on Sabato 05 Settembre 2015 12:40

CIACOLE DA BAR A LIVELLO DI ECONOMISTI MASTER_IZZATI X WARREN SCRISSE 03 Settembre 2015 09:42 Ognuno e' libero di credere a quello che vuole ninu....... MI SEMBRA OVVIO , QUELLO CHE LO è MENO è CHE QUESTA BANALITA' NON SAREBBE POI COSI BANALE CON L'UOMO FORTE DELLA DISCIPLINA MILITARE se a te va bene un italia cosi allo sbando NO, MA LA COLPA è DI QUELLI CHE HAN VOTATO LO PSICONANO,CHE VOTANO SALVINI COME SE FOSSE IL SALVATORE, QUELLI CHE VORREBBERO STAMPAR CARTA IGIENICA INVECE DI MANDAR IN GALERA CORROTTI E CORRUTTORI... .....credici pure MI STIMI, MI SEMBRA D'AVER LETTO, MA MI SEMBRA MI CONOSCI AL 2 X MILLE. io preferisco l' educazione ANCH'IO e la disciplina QUELLA MENTALE, <<CHIEDI A BUL L'ESERCIZIO ZEN DELLA BIC>> CHE OGNUNO DOVREBBE CONOSCERE E IMPORSI MA NON QUELLA IMPOSTA ....poi non ho detto che sia tutto oro quel che luccica.... ALTRA BANALITA' io oggi mi vergogno di essere italiano... IO NO, PIUTTOSTO SCRIVO CHE C'è ALMENO IL 60% DI COJONI ITALIANI, SI VERGOGNINO LORO. INVECE SON SOLO VERDIGONZI_GOLA E SCRIVONO E PREDICANO FESSERIE CREDENDOSI DIVINITA' IN TERRA. e penso che le persone per bene IN GENERE QUELLE X BENE , SONO PROPRIO QUELLE X IL PENE. METTERLO IN 00 AD ALTRI MA CHE VANNO A MESSA TUTTE LE DOMENICHE, ALLA MESSA GRANDE. SALUTI OLIARO provino lo stesso sentimento..... GB

 

  By: lmwillys5S on Sabato 05 Settembre 2015 12:27

c'è poco da convincere, storicamente MAI l'immigrazione è stata causa di impoverimento o di sopraffazione da parte dei nuovi arrivati (arriverà sicuramente il tipo 'i pellerossa avrebbero da ridire') ... noi siamo emigrati circa in 85 milioni ma non mi sembra abbiamo conquistato granché (veneti i primi e maggiori invasori), forse siamo fessi ... ora ne arrivano tantini (altrove, da noi cifre risibili) comunque la progressiva assimilazione fin quasi omogeneizzazione degli stili di vita è come al solito inevitabile purtroppo qui ci sono razzisti a decine ... gli 'italiani', i 'bianchi' ... se io domani divento islamico non sono più italiano ? Balotelli non è italiano ?

 

  By: carlog on Sabato 05 Settembre 2015 04:01

1) sulla politica dell'immigrazione qualsiasi governo serio dovrebbe organizzare un referendum o una consultazione popolare, invece di cercare di convincere le persone a suon di "e' un dovere morale" e di "e' nell'interesse della nazione accoglierli" ('gli immigrati sono una opportunita', un bene per l'economia', come ha affermato la stessa Cécile Kyenge di recente), ecc. 2) finalmente oggi qualcuno (Brunetta) ha detto: "bisogna intervenire all'origine, cioe' dove si formano i conflitti", mi sembra un passo avanti rispetto all'idea die campi profughi da situare sulle coste africane ... Brunetta pero' non dice: a) come intervenire nei conflitti (e' favorevole all'uso della forza?) b) chi ha causato tali conflitti ? (destabilizzando Iran, Iraq, Afghanistan, Libia, ecc.) c) cosa fare dell'immigrazione "volontaria" (di tipo economico/demografico), che e' la maggioranza

 

  By: ARABFENICE on Sabato 05 Settembre 2015 00:26

X GZ ALIAS MODERATORE E CHISSA' QUANTI ALTRI NICK, UN PO' DI ANALISI NEUROLINGUISTICA APPLICATA. X GZ,ER GRAN DISTILLATORE DE NEWS, CHE CON COCKTAIL VERBALI MISTIFICA PRO DOMO SUA E VERDI_GONZI_NAZI SUOI AFICIONADOS. <<Notare che bruciare vivi i bambini è qualcosa che persino l'ISIS e i talebani hanno mai fatto. >> FRASE PIROTECNICA X DIMOSTRARE CHE ? CHE UN ESALTATO ULTRAS ORTODOSSO, TIPO I CRISTIANI RAZIONALI O CIELLINI DA DANE, è UN DEFICENTE COME UN TALEBANO? NON MI SEMBRA , IL GIOCHINO LINGUISTICO DER GZ è CONTORTO , DA MASTERIZZATO X ARRIVARE AI BASSI ISTINTI ANFIBI DELLA SUA SPECIE. VOLEVANO ANDARE IN CANADA, DALLA SORELLA DEL PADRE, X FUGGIRE NA GUERRA CHE X ER GZ, A KOBANE , ORA, è UN PARADISO DA CRISTIANI. GZ, NON HA CAPITO QUELLO CHE UN RAGAZZINO SIRIANO IERI HA SPIEGATO CON NA FRASETTA. << FATE FINIRE LA GUERRA E NOI SI TORNA A CASA>>. GIA', LUI è LAUREATO IN ECONOMIA CON MASTER E INFATTI DI ST, X INVESTIRE , NE USA UNO << DE MARK>>,PIRATATO, CHE NON FUNZIONA, MA CHE VENDE AI SUOI AFICIONADOS. TROPPI COTECHINI. GB

padri che causano la morte dei figli e padri a cui li ammazzano - GZ  

  By: GZ on Venerdì 04 Settembre 2015 19:39

Continua lo spettacolo mediatico sulla famiglia di Kobane (Siria al confine con la Turchia) che voleva emigrare in Canada ed è salita su un gommone per traversare il mare con bambini piccoli finendo per farli annegare. Dico #i# "farli annegare"#/i# perchè si è visto oggi che a Kobane non erano a rischio tanto è vero che oggi ci sono tornati. #ALLEGATO_1# Oggi infatti ^si sono svolti i funerali a Kobane (vedi video qui#http://video.corriere.it/padre-piccolo-aylan-non-sono-riuscito-trattenere-miei-bambini/41af4358-52ee-11e5-b0d2-78763e7a893e?playlistId=9700b1ec-7de3-11df-a575-00144f02aabe^) per cui sembra che non corressero pericolo se restavano a casa loro. Dai filmati vedi che non c'è, al momento, guerra, non ci sono massacri o bombardamenti a Kobane e nessuno li aveva cacciati o impediva loro di tornarci, tanto è vero che dopo 24 ore dall'annegamento sono di nuovo a casa. Il padre ha deciso di correre il rischio, con due bambini piccoli, di traversare un tratto di mare in gommone con uno sconosciuto che ad un certo punto invece di stare al timone si è buttato in mare. Ha rischiato la loro vita per ottenere lo status di rifugiato in Germania e poi o rimanervi o continuare per il Canada e invece i figli sono morti. Va sottolineato ora che si sa di più della storia che non erano obbligati a fuggire da casa loro, perchè apparentemente oggi appunto vi sono già tornati. I bambini non stavano rischiando la vita in qualche modo, fino a quando il padre ha deciso di farli attraversare il mare. Allo stesso tempo hai questa settimana ad esempio questa bambina russa nel Dobass, la regione dell'Ukraina di lingua russa, uccisa a casa sua dalle milizie del governo di Kiev filo-americano, finanziato e armato dagli americani e che è stato portato al potere da manovre dell'ambasciatore americano Victoria Nuland #ALLEGATO_2# Sempre di recente, il 31 luglio, hai avuto un ^neonato palestinese bruciato vivo nella sua casa mentre dormiva assieme a suo padre#https://www.google.it/search?q=neonato+palestinese+bruciato+vivo&oq=neonato+palestinese+bruciato+vivo&aqs=chrome..69i57.1495j0j4&sourceid=chrome&es_sm=122&ie=UTF-8^ da degli israeliani che avevano anche scritto graffiti sul muro della casa per rivendicare l'atto. E due mesi prima un ragazzino palestinese, rapito da israeliani era stato bruciato anche lui vivo. Notare che bruciare vivi i bambini è qualcosa che persino l'ISIS e i talebani hanno mai fatto. #ALLEGATO_3# Tuttavvia queste notizie sono durate poche ore sui notiziari e in televisione e sono sparite dai giornali già dal giorno successivo. E non hanno indotto l'ONU, la UE, gli USA, la Merkel o Renzi a prendere decisioni o anche solo a fare uno straccio di una dichiarazione. I bambini ukraini e palestinesi uccisi a casa loro hanno anche loro delle foto che i giornali e le televisioni potrebbero mostrare in prima pagina e in prima serata. Se lo facessero in modo insistente e con contorno di commenti e articoli come stanno facendo ora per il bambino annegato sul gommone, si rischierebbe però di chiedersi perchè si arma, finanzia e sostiene un regime come quello di Kiev che vuole imporsi su gente di etnia russa. E perchè si arma, finanzia (gli USA) e sostiene un regime come quello di Israele che ha creato da solo più profughi del resto del mondo messo assieme. Sì, perchè i profughi palestinesi, a differenza di quelli siriani o afgani, non hanno più avuto nessuna chance di tornare a casa in ogni caso, anche dopo venti o trenta anni e anche quando non c'è più guerra.

 

  By: ARABFENICE on Giovedì 03 Settembre 2015 18:24

BOF SCRISSE 02 Settembre 2015 21:40 Arabfenice lascia perdere, FINCHE' LEGGO DISTILLATI DI NEWS ALLA GOEBBELS E VEDO FOTO PUBBLICATE DA DER MODERATORE, X NIENTE MODERATO ANZI ESTREMISTA NAZI, BOF,SCRIVI PURE CHE SCRIVERO' ANCH'IO. non è' il tuo campo GIA', UN CAMPO MAGNETICO CHE ATTIRA SBRAITONI,CHE SCRIVONO FESSERIE questo complicato tema dell immigrazione di massa :-/ VERO, MOLTO COMPLICATO, A CUI UN RAGAZZINO SIRIANO, HA DATO UNA DELLE TANTE RISPOSTE SEMPLICI. < FATE FINIR LA GUERRA E NOI RESTIAMO A CASA NOSTRA> GB

 

  By: Bof on Mercoledì 02 Settembre 2015 23:40

Arabfenice lascia perdere, non è' il tuo campo questo complicato tema dell immigrazione di massa :-/