Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: Tuco on Domenica 10 Febbraio 2019 21:39

Bull, vai a letto su.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: Bullfin on Domenica 10 Febbraio 2019 21:35

per l'amor del cielo, il ragionamento razionale di un somaro di ingegneria...

Dai puoi prendere libri e studiare economia, materie aziendali, ma l'ingegneria applicata sono azzi e solo chi ci lavora e ha studiato a certi livelli puo' esprimere il giudizio...io non mi ci metto..(nonostante abbia studiato libri di ingegneri)...

 

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: Tuco on Domenica 10 Febbraio 2019 21:30

Morpy... Non mi far esser troppo esplicito che il nemico ci legge.

Capisci sù


 Last edited by: Tuco on Domenica 10 Febbraio 2019 21:34, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: Morphy on Domenica 10 Febbraio 2019 21:26

Tuco, ci manca solo qualcuno che ti faccia notare pure qualche errore d'ortografia che poi siamo al completo...

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: Tuco on Domenica 10 Febbraio 2019 19:32

Caro Bull, io non ho lauree. Mio padre dipartì troppo presto, lasciandomi un’azienda sul groppone e un sacco di beghe.

Però ho sempre avuto un bel cervello, e successivamente anche del bel tempo libero per coltivare i miei studi in molteplici ambiti.

Quindi cosa vuoi sapere? dei numeri? degli indirizzi? dei fogli di carta?

Io certe cose le so perché... le so... Altre perché ci arrivo con il ragionamento razionale.

E se sei un cazzaro lo capisco alla velocità della luce, idem se sei un cervello.


 Last edited by: Tuco on Domenica 10 Febbraio 2019 19:42, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: Camillo on Domenica 10 Febbraio 2019 19:31

Il musico TUCO anonimo scrive:

"Camillo lei non è credibile.

Intanto, l’Antitrader ( che è competente in materia ) non ha mai scritto -nemmeno per sbaglio- : “HO COSTATATO DI PERSONA”."

Mi spiace per Lei... scoprirà che si è privato di un "piacere" poteva tranquillamente scriver COSTATATO (provi non è difficile), se ce la fa  le lascio il link scoprirà che vanno bene ENTRAMBI. 

Constatare o Costatare – Come Scrivere

Lei conosce chi è antitrader? e come fa se è con un avatar? però a volte ci sono persone con due avatar (sdoppiamento della personalità non è che lei e lui...)...  Poi.... non conta il contenuto ma le sensazioni, soprattutto le sue?  Heilà!  (o forse si scrive Ehilà o Hei-là o... sa è importante! anzi è fondamentale per giudicare correttamente, soprattutto se non si riesce a seguire i contenuti logici) Bello!  Bene, bene, altra perla logica,  è così che si giudica!... Grande!

(fra parentesi sono realmente dislessico e disgrafico e allora?)

prof. di fisica, ha sviluppato centinaia di programmini didattici  per tutti i tre anni della scuola Media, scaricabili dal sito didatticacomputer.it


 Last edited by: Camillo on Domenica 10 Febbraio 2019 20:53, edited 4 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: Bullfin on Domenica 10 Febbraio 2019 19:22

Tuco che Laurea hai e dove l'hai conseguita e con che voti, grazie

 

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: Tuco on Domenica 10 Febbraio 2019 19:10

Camillo lei non è credibile.

Intanto, l’Antitrader ( che è competente in materia ) non ha mai scritto -nemmeno per sbaglio- : “HO COSTATATO DI PERSONA”.

Questo può essere già sufficiente ad inquadrarla, ma, se ciò non bastasse, la sua fumosità, mancanza di rigore e chiarezza, contribuisce a 

qualificarla come persona incompetente e/o in mala fede.


 Last edited by: Tuco on Domenica 10 Febbraio 2019 19:17, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: antitrader on Domenica 10 Febbraio 2019 17:56

Cami',

anche io son laureato in elettronica e mi stavo laureando anche in fisica ma smisi a pochi metri

dal traguardo, troppe cose da fare  (e poi non mi piace leggere i libri).

Per analizzare il caso in questrone pero' le competenze tecniche aiutano ma non sono fondamentali,

conta molto di piu' osservare lo scenario su cui si muovono i protagonisti.

te ne dico solo una: se hai un prodotto finito che vuoi mettere sul mercato non ti metti a perdere tempo

in inutili e costose dimostrazioni per pochi intimi, vai alla fiera delle caldaie ed esponi il prodotto.

 

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: Bullfin on Domenica 10 Febbraio 2019 17:39

Finalmente uno che dice chiaro le cose! Bravo Camillo! :).

 

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: vince-to on Domenica 10 Febbraio 2019 17:32

@Camillo

Mi sono sempre chiesto lo scopo per cui Rossi ci tenesse tanto a dialogare (e perdere tempo prezioso) su e con un blog personale. La prima risposta è senz'altro la necessità di crearsi degli ammiratori e appassioanti che difondessero la credenza della fusione fredda su cui egli lavorava. Mi ha sempre impressionato il fatto che continuamente ringraziava e ringrazia i suoi lettori , perchè secondo lui da essi ha imparato molto. Mi chiedevo:come era possibile questo? Una prima risposta la ho avuta quando in difficoltà con il suo controller che ora chiama "concerto"fu contattato nel blog da un rappresentante di una ditta specializzata che si offri a risolverne i problemi dopo la presentazione di Stoccolma. Infatti poco dopo disse che li aveva risolti. Ora tu mi dici  che fu avvisato di un brevetto che forse fu fondamentale per la sua ricerca. Comincio a capire.

25 attacco con ovvietà manipolate  

  By: Camillo on Domenica 10 Febbraio 2019 17:20

@Ptorr, hai ragione guarda il post di antitrader, questo in eletrronica (sono laureato lì) me lo bevo dritto e rovescio, mai ha dimostrato competenze. Non si sa chi sia, e però poichè vuole dire che NON c'è calore, sostiene BANALMENTE una OVVIETA' cioè che la scintilla ha bisogno di energia. Che intelligenza superba! che cultura! che riflessione! Coperti dall'anonimato  questi fanno crede ciò che più li aggrada.

Questi tipi passano da un blog all'altro; essi NON leggono frasi superiori alle tre righe, cercano la battuta ironica  la pubblicano e cambiano blog in cerca di un alta cavolata da dire. Contenti loro! Il bog è così. Ora in questo caso sono entrato perchè occorre accompagnare il cambiamento, l'avvento della nuova fonte energetica. Me ne sono stato zitto dal 2003 se qualche mese occupo il blog UTILMENTE per informare spero non dispiaccia a nessuno. Pazientate ... ne vedrete delle belle!

Quando vedrò un minimo di competenza di Antitrader allora gli rispondo, finchè gioca da furbo "non ti curar di loro ma guarda e passa" '

prof. di fisica, ha sviluppato centinaia di programmini didattici  per tutti i tre anni della scuola Media, scaricabili dal sito didatticacomputer.it


 Last edited by: Camillo on Martedì 12 Febbraio 2019 12:30, edited 2 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: antitrader on Domenica 10 Febbraio 2019 16:28

Cami',

l'unica cosa certa che traspare dai tuoi scritti e' che le tue competenze in elettrotecnica/elettronica

son quantomai approssimative e rudimentali, per carita', nulla di male, ma questo pregiudica di fatto

la credibilita' quando ti soffermi proprio su impulsi elettrici, radiofrequenze, plasma, per dare peso

alle tue credenze.

L'arco elettrico (perche' di quello si tratta) non ha mai prodotto un joule di energia, caso mai ne comsuma.

Vero che le temperature in gioco possono raggiungere i 10.000 gradi, ma l'energia proviene sempre

dall'alimentazione.

Se pigli una bobina, quella sulle candele dell' auto (una volta ce n'era una sola, adesso ne mettono

una per ogni candela) e tocchi con una pila i due cavetti di alimentazione vedi che lo fai anche tu

l'arco elettrico (lo chiamano la scintilla), pero' non esagerare, poi ti si scarica la pila (piuttosto che

produrre energia).

 

 

 

 

 

 

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: ptorr on Domenica 10 Febbraio 2019 15:40

@ Camillo: a quei tempi c'era l'utente "cures" che aveva lavorato per/con Rossi. Era il famoso "colonnello", e scrivendo in queste pagine raccontava cose meravigliose su Rossi ed i suoi reattori. Per questo motivo venne ferocemente assalito dai soliti elementi, fino a scomparire. Per quale motivo doveva avere a che fare con i troll?

24 La lunga attesa è finita  

  By: Camillo on Domenica 10 Febbraio 2019 15:13

@vince-to,

è ovvio che aspettano, prendi questo blog, dal 2003, sono un SACCO di anni che segue. Entusiami e delusioni, delusioni e cavolate, insomma SNERVANTE.

E chi si fida? Come ci si può fidare di Rossi?

Io NON ho mai scritto nulla qui, ho atteso, atteso, atteso. ORA le cose sono cambiate!

Poichè la storia della catalisi, la storia dell'adsorbimento di idrogeno nel nichel cozzavano contro le conoscenze, non erano suffragate da prove ripetibili,  Franchini e molti altri, non ci stavano, prima di cambiare una linea chimico fisica consolidata serviva qualcosa di VERIFICABILE da tutti. Anche gran parte dei "credenti" sono SFINITI, esausti, demoralizzati, li capisco.

Per me stranamente è diverso, ho costatato l'autosostentamento di persona (colpo di fortuna di essere stato scelto per la verifica) in quell'occasione avevo sospettato che ci fosse sotto un imbroglio, Rossi non la raccontava tutta. Quando c'è stata la prova di Stoccolma ho esultato intimamente. Cavolacci!   Adesso sì che ci siamo!!!!!!  Altro che catalisi, adsorbimento qui si usano  Impulsi... IMPULSI... seguiti da radiofrequenza. C'era un brevetto strano esattamente su quel punto. Un brevetto del 1953 anticipa l’E-Cat Quark-X  e descrive la creazione di una differenza di potenziale... coincidenza con quello che diceva Rossi?

Infine, ciliegina sulla torta: plasma... il plasma questo sconosciuto! Vuoi vedere che Rossi ha mescolato il tutto in un unico straordinario esperimento?

Da quel che emerse  nel E-Cat Qx di Stoccolma Rossi dava un impulso monodirezionale intensissimo e rapidissimo che creava PLASMA all'interno di un tubicino, poi per 4 secondi faceva attraversare il plasma da una radiofrequenza di 100kHz, poi lasciava riequilibrare il sistema per altri 4 secondi.  Dove era finita la chimica catalittica? Quanto meno era relegata in secondo piano. Entro il tubicino  c'è un gas rarefatto? idrogeno? Deuterio? Il Nichel può essere fornito dagli elettrodi. Il tipo di vuoto non è conosciuto.  Vado su  internet  rispolvero Kennet Shouters che aveva studiato i microplasmi. Rileggendo  i suoi straordinari scritti, sparsi qua e la, il tutto cominciava ad illuminarsi.

Per tutti questi motivi, sorretto dall'assoluto convincimento sulla realtà dell'autosostentamento da me COSTATATO (ma negato dai media) sono giunto alla conclusione che Rossi ora ha ESATTAMENTE ciò che dice di avere. Quindi decido di espormi al 100% tanto sono sicuro. Franchini e & aspettano in fin dei conti il plasma è studiato solo in una minima parte i lavori di Kennet sono poco noti quindi penso che chi critica su basi scientifiche deve muoversi con prudenza. La cosa migliore è tacere nell'attesa che chi riceve il calore e lo paga il 20% in meno dica OK è così. Con calma, con prudenza ci muoveremo verso ... ?  quale futuro?

 

prof. di fisica, ha sviluppato centinaia di programmini didattici  per tutti i tre anni della scuola Media, scaricabili dal sito didatticacomputer.it


 Last edited by: Camillo on Martedì 12 Febbraio 2019 12:28, edited 2 times in total.