Genesi di un crash

Re: Genesi di un crash  

  By: Gano di Maganza on Sabato 06 Giugno 2020 13:05

Io aspetterei per la guida autonoma. 

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Sabato 06 Giugno 2020 12:59

Peavey ti ci metti anche te...? il video è lampante, semplice da interpretare...gli altri si spostano con AMPIO MARGINE, la tesla continua imperterrita salvo a 20-30 metri fare come willj il coyote che si accorge che sotto c'è il vuoto...se la prenda pure uillis che ci tiene tanto...io continuo con la mia fossile e con le abilita' del conducente :).

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Sabato 06 Giugno 2020 12:57

E Quindi?

Pretendi che l'auto risolva tutti i tuoi errori?

 

 

Questi sono i tipiti interventi alla cazzum di gentaglia che ha solo voglia di provocare. Ben ha risposto pacatamente Morphy. 

 

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Genesi di un crash  

  By: Peavey on Sabato 06 Giugno 2020 12:50

Non credo Morphy.

E' vero che anche un umano in una situazione simile ha tempi di reazione piuttosto lenti.

A me e'  capitato di trovare  la strada ingombra da cinghiali. Andavo sui 70-90 kmh e mi son fermato a malapena con un'auto sportiva fatta per fare staccate al limite.

I sensori possono essere stati ingannati anche dal fatto che il camion era inclinato rispetto alla direzione di marcia e probabilmente il cassone era bianco e di materiale plastico poco riflettente.

Insomma il sensore in quella condizione ha difficolta'  innanzitutto a distinguere una superficie piatta e ferma dall'asfalto, inoltre diventa difficile paer l'AI determinare il profilo dell'ingombro dell'ostacolo.

La scelta di piantarsi direttamente nell'ostacolo senza il cambio corsia e nonostante la evidente frenata brusca e' stata fatta credo anche considerando le protezioni passive dell'auto.

E' evidentemente uno dei problemi di cui parlavo qualche tempo fa.

Come gestire gli eventi  in caso di piu' scelte che determinino danni alle persone.  L'auto deve salvare i passeggeri o i pedoni? E' piu una questione legale assicurativa che morale.

Abbiamo assicurazioni che coprono la responsabilita' civile per errore umano..  Coprire la responsabilita' del produttore in caso di incidenti provocati da guida autonoma e' sicuramente piu complesso.

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Sabato 06 Giugno 2020 12:32

La Tesla è l'unica macchina che è su quella corsia, tutti gli altri si sono spostati. Credo che per la guida autonoma dobbiamo aspettare ancora un bel po'...

 

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Tuco on Sabato 06 Giugno 2020 12:27

E Quindi?

Pretendi che l'auto risolva tutti i tuoi errori?

Fra l'altro non credo che Autopilot funzioni a 110 Km/h, nel senso, funziona ma giusto per tenerti la corsia o sorpassare un veicolo lento.

Son notizie che hanno tantissimo risalto fra i sciortisti di Tesla, che finiscono regolarmente arrostiti sul rovente barbecue dei mercati.

 

Fra l'altro è la scelta razionale migliore.

Nel caso tu frenassi, sei in autostrada..., potresti innescare un disastroso tamponamento a catena, mentre se vai avanti, magari era solo un errore dei sensori.


 Last edited by: Tuco on Sabato 06 Giugno 2020 12:32, edited 2 times in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Sabato 06 Giugno 2020 12:15

GUIDA AUTONOMA...

 

 

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Venerdì 05 Giugno 2020 21:04

 

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: XTOL on Giovedì 04 Giugno 2020 07:38

!

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza

Re: Genesi di un crash  

  By: pana on Giovedì 04 Giugno 2020 07:33

emergenza criminalita causa migranti e rom e sinti e zingari e negher e profughi e richiedenti asilo e vegani e pastafariani..

ma ci 3 milioni di euro beccati da l berlusca non gli bastavano??

pure estorcere i soldi ai bar???i

 

In carcere, oltre a De Gregorio, sono finiti fra gli altri due ex appartenenti alla Marina Militare, Antonio Fracella, 41 anni, di Nardò (Lecce) e Vito Frascella, 40enne nato a Taranto. Custodia cautelare in carcere anche per Giuseppina De Iudicibus, 55 anni, di Napoli, e Michela Miorelli, 43enne originaria di Rovereto. Ai domiciliari è finito Vito Meliota, 37enne di Conversano (Bari) mentre è stato disposto l’obbligo di presentazione alla pg per Michelina Vitucci, 44enne originaria di Bari


 Last edited by: pana on Giovedì 04 Giugno 2020 07:35, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: traderosca1 on Mercoledì 03 Giugno 2020 12:18

(ANSA) - ROMA, 3 GIU - Gli Stati Uniti hanno registrato ieri almeno 20.461 muovi casi di coronavirus e 1.015 morti provocati dalla malattia: è quanto emerge dai dati pubblicati dall'università americana Johns Hopkins.

Re: Genesi di un crash  

  By: hobi50 on Mercoledì 03 Giugno 2020 10:15

Morphy ,grazie della tabella che cercavo ...

Noi abbiamo fatto il lockdown il 9 marzo,

Il picco è stato il 26 di marzo e cioè16 giorni dopo,tempo  che  mi pare  corrisponda al periodo di incubazione del virus.

Immagino che poi ci  sia stato il classico plateau cui è seguito un trend negativo.

Ora siamo più o meno fuori come la maggior dei paesi al mondo :in pandemia rimangono per lo più piccoli paesi sudamericani in cui il virus è arrivato ultimamente .

E pochi pirla ( fra i quali aggiungiamo pure la Svezia)(,che sono ancora sono alle prese col virus perchè non hanno fatto il lockdown

E finchè c'è il virus ,il contatore dei morti ...gira.

 

Hobi


 Last edited by: hobi50 on Mercoledì 03 Giugno 2020 10:46, edited 2 times in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 03 Giugno 2020 09:45

Gano , mi scrivi una buona volta CHI vuole terrorizzare e perché ? perché si è voluto chiudere ? CHI è che ha voluto questa situazione in TUTTO il mondo ?

 

Re: Genesi di un crash  

  By: traderosca1 on Mercoledì 03 Giugno 2020 09:33

pure da applausi....eheheh rob de matt

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Mercoledì 03 Giugno 2020 08:04

Intervento da applausi .. Gano!.

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente