Genesi di un crash

Re: Genesi di un crash  

  By: XTOL on Lunedì 23 Novembre 2020 08:34

fosse vero, ne avrebbe un gheriglio più di te.

adesso il nuovo mantra delle magliedilana è locka locka e l'economia si riprende, anzi build back better

keynesismo e socialdemocrazie finiscono nella cacca a cui erano destinate e la soluzione sarebbe il totalitarismo:

di utili idioti è pieno il mondo


 Last edited by: XTOL on Lunedì 23 Novembre 2020 08:35, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Tuco on Lunedì 23 Novembre 2020 08:26

Tu, Bull hai un cervello grosso quanto un gheriglio di noce.

Se prendi contromisure l'epidemia la limiti e arrivano subito i minus habens come te, tutti a gridare che le misure hanno danneggiato economia e non erano necessrie

perché come si può bene vedere l'epidemia non esiste.

È un mondo difficile (e pieno di imbecilli), mi spiace dirlo, ma ci vorranno metodi molto duri per raddrizzarlo.


 Last edited by: Tuco on Lunedì 23 Novembre 2020 08:30, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Tuco on Lunedì 23 Novembre 2020 08:23

Ovviamente, concordo con Hobi.

L'unico approccio accettabile, quello con minori conseguenze economiche, psicologiche e sanitarie a questa epidemia, è quello che ci hanno mostrato gli asiatici più intelligenti.

L'occidente ha dato una pessima prova di sé.

 

p.s.

Quanto al tedesco negazionista arrestato, hanno fatto certamente bene.

Chi semina fake news perturbanti l'ordine sociale deve essere arrestato.


 Last edited by: Tuco on Lunedì 23 Novembre 2020 08:27, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Lunedì 23 Novembre 2020 08:11

Che intervento idiota... ma siete scarsi...proprio scarsi....

1% in zona rossa, è una pandemia....ahah....ma rob de mat!! 

 

 

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente


 Last edited by: Bullfin on Lunedì 23 Novembre 2020 08:20, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: hobi50 on Lunedì 23 Novembre 2020 01:46

In Occidente,più o meno in tutti i paesi,anche in quelli più lokkaroli,vige il primato dell'economia su quello della salute.

Per cui ,anche in un paese in condizioni abbastanza tragiche come il nostro,l'aspirazione  di Governo e parte dei cittadini ,pare sia quella di riaprire il prima possibile.

Il governo è interessato a trasmettere  l'idea che ..si ..ha lokkato ...ma solo per cause di forza maggiore ...ma che sta facendo il possibile per riaprire almeno a Natale ....

In pratica sembra più importante evitare di perdere punti di Pil che far crepare la gente.

Inoltre ,in molti paesi ,si vuol far passare l'idea che si possa convivere col virus.

Ovvio che ,in certi limiti,si potrebbe.

Ma ogni tanto e per cause imponderabili,il virus straborda e  ci si spaventa a tal punto che  si ricorre ai lockdown quando i buoi sono già scappati

Ma chi può escludere che lasciando correre il virus in Italia si possa passare da 40 a 80 mila contagi al giorno ?

Ovvio che questi numeri farebbe esplodere la situazione sanitaria e conseguentemente l'allarme sociale bloccherebbe veramente il paese.

In Cina ,ma anche ad Hk,la filosofia è diversa e non vogliono correre il rischio di pandemie incontrollate.

Il virus NON deve circolare ...se si scopre un cluster si isolano milioni di persone,si tamponano TUTTI ..e si riapre quando il virus smette di circolare.

In Cina con questa politica attualmente,su 1,4 miliardi di persone solo 3 milioni sono lokkati  a Tien Jin.

Io non sono un virologo per cui in estate ho creduto che il virus fosse scomparso.

Adesso invece penso che non possiamo correre il rischio che la pandemia vada fuori controllo e del Natale non me ne frega un cazzo.

 

Viva. HK


 Last edited by: hobi50 on Lunedì 23 Novembre 2020 01:47, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Lunedì 23 Novembre 2020 01:25

il bellissimo incantato mondo di uillis...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Lunedì 23 Novembre 2020 01:03

Qui mi vien da dire: ma chi sono i negazionisti? Nella originaria accezione del termine...

 

 

- Per un oscuro motivo il piteco italico ha il cattivo difetto di sopravvalutarsi, infatti sostiene spesso che "la mamma degli stupidi è sempre incinta"...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: antitrader on Lunedì 23 Novembre 2020 00:25

Morphy, una volta, ai tempi del fortran e del cobol, quando un software provocava un errore che

poteva compromettere anche il sistema operativo, si bloccava tutto e ti usciva il messaggio:

FATAL ERROR.

Ecco, attribuire al lock quello che e' stato causato dal virus e' appunto un fatal error.

Detto in altro modo e' come se, nel corso del naufragio, ti metti a sparare sui soccorritori.

Chiarite le puttanate sulla Svezia (appestata fin dentro il BDC), rimangono solo la Cina,

l'Australia e la Nuova Zelanda che han salvato l'economia, e come lo hanno fatto? proprio

col lock stalinista-maoista-polpottista.

Qual'e' invece l'unica nazione che, facendo addirittura ancora meglio della Cina, ha stroncato

sul nascere la seocnda ondata? E' Israele, e come l'ha fatto, con un coprifuoco piu' feroce

di quello della Cina.

Questi sono i fatti, il resto e' fuffa, lockiamo quelli nati nei giorni pari, proteggiamo quelli

nati nei giorni dispari etc... son solo strnzate da perditempo scimuniti. Il virus o lo uccidi

oppure, in un modo o nell'altro, ti uccide. Gli untori piu' pericolosi perche' irriconoscibili

son prorprio gli asintomatici.

Sai perche' in Europa stan tutti riaprendo? Perche' danno per scontato che il vaccino ci sara'

(e funzionera') in tempi brevi, in sostanza stan sacrificando alemeno 200/300k cittadini

europei da qui a maggio

E' il capitalismo bellezza !

 

 

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Domenica 22 Novembre 2020 23:59

Le Canarie sono lockate da mesi e praticamente sono fallite. Migliaia di alberghi di lusso, locali, bar e discoteche e negozi TUTTO CHIUSO. Completata la prima fase fallimento ora è partita la seconda, fare occupare gli alberghi a 4 o 5 stelle dai migranti che arrivano a flotte, quasi tutti impestati, in un posto dove il coronavirus manco l'hanno visto. Ma non poveri disperati in fuga da qualcosa e nemmeno migranti economici. Migranti turisti tutti sul balcone vista mare con i cellulari. E poi tutti in piscina...

 

Vi sembra tutto naturale questo?

 

- Per un oscuro motivo il piteco italico ha il cattivo difetto di sopravvalutarsi, infatti sostiene spesso che "la mamma degli stupidi è sempre incinta"...

 


 Last edited by: Morphy on Lunedì 23 Novembre 2020 00:03, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Sabato 21 Novembre 2020 18:55

Meno male noi abbiamo la possibilità di testarlo prima su anziani e dipendenti pubblici...

 

 

- Per un oscuro motivo il piteco italico ha il cattivo difetto di sopravvalutarsi, infatti sostiene spesso che "la mamma degli stupidi è sempre incinta"...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Venerdì 20 Novembre 2020 23:41

 

- Per un oscuro motivo il piteco italico ha il cattivo difetto di sopravvalutarsi, infatti sostiene spesso che "la mamma degli stupidi è sempre incinta"...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Venerdì 20 Novembre 2020 19:37

 

- Per un oscuro motivo il piteco italico ha il cattivo difetto di sopravvalutarsi, infatti sostiene spesso che "la mamma degli stupidi è sempre incinta"...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: XTOL on Venerdì 20 Novembre 2020 15:32

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Venerdì 20 Novembre 2020 14:03

In Lombardia non madateci altri assi nella manica che abbiamo già i nostri problemi...

 

- Per un oscuro motivo il piteco italico ha il cattivo difetto di sopravvalutarsi, infatti sostiene spesso che "la mamma degli stupidi è sempre incinta"...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Venerdì 20 Novembre 2020 13:55

Se in Calabria hanno mandato Gino Strada, è facile che a Cagliari per raddrizzare la sanità mandino il figlio di Dario Fo. Stanno calando i carichi grossi...

 

- Per un oscuro motivo il piteco italico ha il cattivo difetto di sopravvalutarsi, infatti sostiene spesso che "la mamma degli stupidi è sempre incinta"...